Antonio Fatini


Dopo aver studiato creatività all’University Of The Arts di Londra e all’Istituto Europeo di Design di Roma, nel 2010 entra in KleinRusso, dove oggi è partner e Direttore Creativo.

In questi anni ha firmato campagne e creato contenuti per Adidas, Armani, BNL gruppo BNP Paribas, Carslberg, Citroën, Gazzetta dello Sport, Gruppo Hera, Jägermeister, La7, Liu Jo, Molinari, Mytaxi, Nissan, TIM, Peroni, Pioneer, Playstation, Radio Deejay, Red Bull, Smart, Unipol Banca, Vodafone, YOOX e molti altri brand, su ogni tipo di media.

Per ŠKODA ha realizzato il primo film girato con la rear view camera di un’auto. Distribuito preservativi ritardanti agli amanti della velocità per il lancio di Gran Turismo 5. Per Operation Smile Italia ha fatto tagliare una cipolla a mezza Italia – Totti, Fiorello e Jovanotti inclusi.

Per Molinari è stato 24h in studio con Cosmo, Colapesce e Jolly Mare, ha seguito Sanremo 2018 con i The Jackal e definito gli italiani “Too Much” con l’aiuto di Emily Di Donato.

Ha costruito una delle case social più interessanti degli ultimi anni, portato la sambuca più amata d’Italia in tour con Cosmo, sul palco di Franco126 e nei festival musicali più hype della penisola. Alcuni li ha raccontati su Extra, libro che raccoglie un anno intero di musica, illustrazioni ed interviste.

Nel 2009 ha fondato Soundwall, uno dei siti di musica più autorevoli in Italia. Ha condiviso i suoi progetti e le sue esperienze in molteplici eventi, in radio e in TV. È stato invitato a parlare di comunicazione in diversi istituti e all’Università di Reggio Emilia.

Dal 2019 è docente di Social Media and Content Creation all’Istituito Europeo di Design.